Uscite

La parte peggiore

il nuovo singolo di Lorenzo Iuracà

“La parte peggiore” di Lorenzo Iuracà (canale Youtube) è il nuovo singolo che anticipa l’uscita dell’omonimo concept album, in programma per il 15 marzo 2024 in tutti gli store e in formato fisico.

L’album si concentra sulle complesse sfaccettature delle emozioni umane. Per Lorenzo Iuraca, la musica non è solo un mezzo per trasmettere concetti preziosi o raccontare storie straordinarie, ma ha anche il potere catartico di esprimere le emozioni che l’hanno ispirata.

Questo progetto è il risultato di un profondo viaggio interiore di Lorenzo, un periodo di autoanalisi motivato dalla ricerca di sé stesso. Le melodie dell’album nascono dalla necessità di definire la propria identità artistica, mantenendo però la flessibilità di collaborare con diverse influenze musicali. Lorenzo ha affrontato le sfide dell’amore, del denaro e ha scoperto la complessità del mondo, ma anche la bellezza e le molteplici opportunità che offre.

L’intero album racconta il percorso evolutivo di un giovane cantautore che si confronta con la vita quotidiana e le varie relazioni umane, cercando il suo posto nel mondo.

il primo premio AFI Emergenti e come rivelazione dal Nuovo Imaie lo porta in Tv come concorrente di XFactor 7 in squadra con Morgan.

Momenti di popolarità quindi, ma come afferma Lorenzo, se il momento di celebrità può aumentare l’autostima, può anche generare confusione, specialmente quando si è giovani e si cerca di trovare la propria strada senza modelli definiti.

Lorenzo Iuracà
Lorenzo Iuracà

Oggi, tutte le emozioni e le esperienze che hanno ispirato l’album sono parte del passato, e Lorenzo guarda al futuro con ottimismo, consapevole che ogni giorno è una nuova opportunità di crescita e di esplorazione.

Al centro dell’album ci sono le emozioni umane. La musica, per l’autore, oltre ad essere veicolo di preziosi concetti e di storie comuni o straordinarie, ha tra le sue infinite qualità, il potere catartico di esprimere la sensazione dell’emozione che l’ha creata.

L’intero album è stato realizzato in un periodo di profonda analisi interiore a più livelli, motivato dalla ricerca di un proprio centro.

“Un momento di celebrità sostiene l’autostima per poco tempo, ma puo’ renderti estremamente confuso a lungo, soprattutto se hai 20anni, non sai che modelli seguire e non puoi ignorare la voce della musica che ti invita ad essere resiliente. Anche tutte le vicende di vita personali ne risentono, almeno fino a quando non ti connetti con la tua vera natura e ti accetti”, spiega Iuracà.

Marco Forconi

Musicista da sempre, forte background informatico, lavoro nel settore IT/WEB dal 1995. Ho creato il mio primo sito web nel 1999 e dal 2003 mi occupo di Web Marketing e Comunicazione. Dal 2020 Web Project Manager di Esibirsi soc.coop.
Guarda anche questo
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio